Monthly Archives: novembre 2015

Home/2015/novembre

WWF, scienziati, giuristi, artisti. Contro la Ue

E’ il WWF nazionale a lanciare l’ultimo strale sul barcollante impianto normativo messo su per distruggere la foresta di ulivi secolari pugliesi. Questa volta ad essere contestata formalmente in un ricorso dinanzi al tribunale europeo è la decisione di esecuzione della Unione europea che impone di sradicare tutti gli alberi, anche sani, nel raggio di [...]

By | 2015-11-29T17:17:01+00:00 novembre 29th, 2015|Xylella report|0 Comments

Via libera del Comune di Taviano alla discoteca tra gli ulivi

di Marilù Mastrogiovanni ULTIM’ORA: il progetto di variante al piano regolatore del Comune di Taviano (Le) per la realizzazione di una discoteca in contrada Fontana (zona Li Sauli) è stato approvato all’unanimità dal consiglio comunale. Le motivazioni? La creazione di nuovi posti di lavoro e la constatazione che il grande uliveto secolare che, sino a ieri impediva ogni intervento [...]

By | 2015-11-27T12:36:04+00:00 novembre 26th, 2015|Xylella report|0 Comments

Task force indipendente e azioni di sabotaggio. Silletti accerchiato

L’idea è quella della consulenza e della ricerca “open source”, aperta a tutti. Fornire un documento dalle basi scientifiche solide, redatto da ricercatori universitari, che supporti Comuni e cittadini nelle azioni di contrasto al Piano Silletti bis, ossia allo sradicamento degli ulivi risultati positivi a Xylella e dunque allo sradicamento di tutte le piante nel [...]

By | 2015-11-11T09:20:08+00:00 novembre 10th, 2015|Xylella report|0 Comments

Xylella e speculazioni. L’emedamento Blasi non basta

di Marilù Mastrogiovanni Sergio Blasi, consigliere regionale del PD, ha presentato la proposta per la modifica della legge regionale numero 41 del 2014. La sua proposta (CLICCA QUI) è stata approvata in Commissione agricoltura qualche giorno fa e ora passerà in Consiglio regionale. Una proposta che, nonostante sia stata presentata (ne sono sicura) con le [...]

By | 2015-11-06T11:42:10+00:00 novembre 4th, 2015|Xylella report|0 Comments